Home > Coronavirus > Disposizioni per i cittadini sull'erogazione delle prestazioni dal 29 marzo

Disposizioni per i cittadini sull'erogazione delle prestazioni dal 29 marzo

In considerazione dell'evoluzione dello scenario epidemiologico da Covid-19, la Regione del Veneto ha dato nuove indicazioni nell'erogazione di prestazioni ambulatoriali.
Dal 29 marzo:
  • è sospesa l'attività chirurgica programmata per la quale è previsto un ricovero in terapia intensiva post intervento
  • è ridotta l'attività programmata internistica, con l'eccezione delle situazioni cliniche fortemente influenzate dai tempi di diagnosi e interventi di cura
  • è sospesa l'attività specialistica ambulatoriale delle strutture ospedaliere, pubbliche e accreditate, a eccezione delle prestazioni con priorità U e B e garantendo prime visite e controlli dell'area materno infantile, oncologiche, malattie rare e attività non rinviabili in considerazione del quadro clinico. 
Ultimo aggiornamento: 26/03/2021