Home > Ospedali > Ospedale di Piove di Sacco > Chirurgia del pavimento pelvico
Carta di accoglienza

Chirurgia del Pavimento Pelvico di Ospedale di Piove di Sacco

Responsabile: Dott. SANTONI BRUNO CV

Coordinatrice/Coordinatore: Debora Guzzon

L’ Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Chirurgia del Pavimento Pelvico ha lo scopo di offrire una risposta qualificata ai problemi dell’incontinenza urinaria, fecale e a tutte le patologie, organiche e funzionali, del pavimento pelvico che determinano notevole impatto sulla qualità di vita dei pazienti e dei loro caregiver.
Presso la Chirurgia del Pavimento Pelvico vengono trattate le seguenti patologie:
  • Incontinenza urinaria maschile e femminile
  • Incontinenza fecale maschile e femminile
  • Sindrome della vescica iperattiva, della vescica dolorosa e sindrome del dolore pelvico cronico
  • Prolasso degli organi pelvici (POP): colpocele anteriore o cistocele, isterocele, colpocele posteriore o rettocele
  • Defecazione ostruita, dolore ano-rettale, stipsi cronica
  • Patologie funzionali e organiche dell’uretra sia maschile che femminile.
Questa Unità Operativa si avvale di un gruppo multidisciplinare di professionisti coordinato dall'Urologo che coinvolge anche il:
  • Ginecologo
  • Chirurgo Generale con esperienza colo-proctologica
  • Fisiatra
  • Neurologo
  • Radiologo
Sede
Via San Rocco, 8 - Piove di Sacco (Pd) Degenze: 4° piano corpo C
Segreteria
Coordinatrice/Coordinatore
tel. 049 9718630
fax. 049 9718212
email. debora.guzzon@aulss6.veneto.it
Numeri Utili
Reparto: 049 9718155
Pre-ospedalizzazione: 049 9718325
Ambulatorio: 049 9718642 attivo mercoledì e venerdì mattina
Centro Programmazione Interventi: 049 9718639 - mail: cpi.piove@aulss6.veneto.it
Orario disponibilità medici/caposala
Il Responsabile è disponibile per colloqui con i familiari dei pazienti su appuntamento da concordare con la Coordinatrice del Reparto.
Il gruppo di lavoro utilizza dotazioni strumentali specifiche per offrie prestazioni allineate ai mgliori standard internazionali, garantendo un percorso di cura completo ai pazienti: diagnosi, trattamento, riabilitazione e follow up in un'unica struttura.
Gli esami dianogstici eseguiti per le patologie del pavimento pelvico e le incontinenze si avvalgono di strumentazioni molto sofisitcate e di alto livello tecnologico come l'urodinamica e la manometria ano-rettale.
Ultimo aggiornamento: 07/08/2023
Torna su